lunedì 26 gennaio 2015

Quando finite, venite alla cattedra

"Quando finite l'esercizio, venite uno a uno qui alla cattedra che correggo" ... chissà come mai, al sentire queste parole, si scatena subito un gran disordine in classe, con i bambini che fanno a gara per arrivare prima al banco della maestra, disturbando quanti stanno ancora portando avanti il proprio lavoro e creando così un'agitazione ingiustificata!

Per evitare questa prassi che da anni, aihmè, si ripete nelle mie classi e a cui, purtroppo, non ero ancora riuscita a trovare una soluzione, ci ha pensato la nostra maestra blogger americana Leslie che sul sito http://www.thegroovyteacher.blogspot.it/ ha proposto la sua soluzione: 


Copyright by The Groovy Teacher
Leslie ha avuto il permesso di disegnare per terra ( ma noi potremmo usare della carta adesiva), quattro postazioni da utilizzare quando i bambini devono andare alla cattedra a far correggere il proprio lavoro. 
Due le regole: non più di quattro bambini alla volta, ciascuno in piedi su ogni postazione. 
In questo modo, e con la giusta distanza tra una faccina e l'altra, Leslie ha fatto in modo che i bambini evitassero di toccarsi durante l'attesa. 

Semplicemente geniale, non trovate?

E ora, di corsa agli scrutini!

A presto,
Mrs Chiara

Posta un commento